Trekking

WhatsApp Image 2023 05 02 a 15.47.49

Peche sportive

Pesca sportiva Saly Senegal
[/vc_row

Cosa visitare in Senegal Le nostre attività imperdibili

È un piacere parlare del Senegal, un Paese ricco di diversità culturale e naturale, lontano dai soliti cliché turistici. Il Senegal, soprannominato “la terra della Teranga”, è davvero una destinazione affascinante per i viaggiatori in cerca di autenticità. L’ospitalità dei senegalesi, come suggerisce il termine wolof “Teranga”, è calda e sincera. I viaggiatori si sentono spesso accolti e assistiti fin dal loro arrivo

Cosa visitare in Senegal Le nostre attività imperdibili: L’evento di Chanel a Dakar nel dicembre 2022 ha segnato un’importante pietra miliare per la città e ha evidenziato il crescente ruolo di Dakar come polo culturale in Africa.

La sfilata Métiers d’Art di Chanel a Dakar non solo ha dimostrato l’impegno della casa di moda di fama mondiale nei confronti dell’arte e della creatività, ma ha anche sottolineato l’importanza di Dakar come capitale culturale africana. Dakar è da tempo un focolaio di espressione artistica e culturale nell’Africa occidentale, ed eventi come la Biennale d’arte contemporanea africana di Dak’Art hanno contribuito a rafforzare questa reputazione.

Il quartiere Medina di Dakar è un esempio vivente della creatività della città, con i suoi muri adornati da affreschi creati da talentuosi artisti di graffiti. Queste opere di street art spesso riflettono le problematiche sociali, politiche e culturali della società senegalese e africana in generale. È una testimonianza di come l’arte possa essere un potente mezzo di comunicazione e di protesta.

Cosa visitare in Senegal

Cosa fare in Senegal Le nostre attività imperdibili : Il quartiere di Plateau, con la sua architettura coloniale, offre un interessante contrasto. Le gallerie d’arte che vi si trovano creano un dialogo tra passato e presente, tra patrimonio coloniale e arte contemporanea. Mostrano come Dakar si stia evolvendo, preservando la sua storia e continuando a essere un centro di innovazione culturale.

L’effervescenza artistica di Dakar è davvero palpabile e la città è in costante stato di metamorfosi. Artisti, creatori e pensatori convergono qui per creare una scena artistica dinamica e in costante evoluzione. Questo fa di Dakar una destinazione imperdibile per gli amanti dell’arte e della cultura, e l’evento Chanel ha certamente contribuito ad attirare l’attenzione globale sull’eccezionale creatività della città.

La vista dal tetto del faro di Mamelles è un’esperienza da non perdere a Dakar. È un luogo popolare per gustare un aperitivo ammirando il tramonto. Da questo punto più alto si può contemplare l’immensità dell’Atlantico e lo skyline di Dakar con le sue imponenti torri. Tra queste, spicca la Daktower, il grattacielo più futuristico della città, che raggiunge l’impressionante altezza di 122 metri. È una testimonianza del rapido sviluppo urbanistico di Dakar.

Cosa visitare in Senegal dakar

Cosa visitare in Senegal fare in Senegal Le nostre attività imperdibili: Un altro momento magico a Dakar è la visita all’isola di Gorée alla fine della giornata. Quest’isola di soli 28 ettari, patrimonio mondiale dell’UNESCO, è un simbolo toccante della storia della schiavitù. È un luogo di calma e serenità quando i visitatori arrivano alla fine della giornata, lontano dal trambusto della città. Le strade sabbiose di Gorée sono fiancheggiate da case colorate e l’isola stessa è un vero e proprio vivaio di artisti. Cosa visitare in Senegal

Una visita a Gorée offre anche l’opportunità di riflettere sulla dolorosa storia della schiavitù e di visitare siti storici come la Maison des Esclaves, dove furono rinchiusi migliaia di schiavi africani prima della loro partenza forzata per il Nuovo Mondo. È un luogo toccante che invita a riflettere sulle ingiustizie del passato.

Cosa visitare in Senegal