from 0
Book Now

Tour in moto Senegal

Not Rated
Duration

15

Tour Type

Daily Tour

Group Size

15 people

Languages

___

Overview

Tour in moto Senegal

La moto Dakar, per gli amanti della libertà e soprattutto dell’Africa.
La Dakar è ora disponibile in Senegal, Mauritania, Marocco e Gambia e vi offre la possibilità di sperimentare dei nuovissimi raid  moto su GS, BMW o KTM. Tutto è organizzato per voi e non dovrete far altro che lasciarvi guidare attraverso luoghi paradisiaci per un mondo di sogni e di completa libertà.
Raid in moto in Senegal: troverete tutti i dettagli

E non esitate a dare un’occhiata alla nostra galleria fotografica e, naturalmente, all’elenco dei raid per scegliere la vostra destinazione!
Storico raid motociclistico: il 26 dicembre 1978, la Place du Trocadéro fu teatro della partenza della prima Parigi-Dakar. Centosettanta concorrenti dovevano percorrere diecimila chilometri sulle piste di Maroco r, Mauritania,  Senegal e Gambia. La gara più chiacchierata della fine del secolo è stata lanciata.

Tour in moto Senegal scoperta di TANGERI – La città bianca a due passi dall’Europa dove si incontrano le acque dell’Atlantico e del Mediterraneo, sbarchiamo giusto in tempo per una passeggiata e un tè alla menta mattutino in una delle caratteristiche piazze della città vecchia.
EL JADIDA (450 km) – Splendida città fondata dai portoghesi, El Jadida è un luogo in cui le culture europee e marocchine si sono incontrate e influenzate a vicenda.Raid Moto Dakar Senegal
Tour in moto SenegalSenegal

Tour in moto Senegal: Da oltre 25 anni Cicotour riunisce motociclisti di tutto il mondo per offrire tour in moto di qualità in Africa. Con la passione per la qualità e l’avventura, ci sforziamo di creare ricordi, costruire amicizie e pianificare vacanze emozionanti

Raid Moto Dakar Senegal: C’è sempre una strada che aspetta di essere esplorata e un carattere che aspetta di essere messo alla prova. Che si tratti di attraversare il deserto, di esplorare le savane, di immergersi nel Gambia e nella Casamance o semplicemente di ammirare il paesaggio, noi siamo qui per realizzarlo!

Tour in moto Senegal

Per la stagione 2023 abbiamo in programma molto e vogliamo sorprendervi con diversi nuovi tour.
Abbiamo perfezionato alcuni dei nostri tour esistenti e abbiamo aggiunto qualche altro luogo alle nostre destinazioni. Il tour di avvistamento del Senegambia e di Dakar, completato con successo nel 2022, è stato aggiunto al nostro programma. Lo stesso vale per il tour d’avventura in Marocco, che comprende i siti pittoreschi e affascinanti e il deserto della Mauritania. Per quanto riguarda l’avventura, offriremo, in collaborazione con 77 ROADS, il primo tour guidato in fuoristrada eTi piacerebbe guidare una BMW ed esplorare l’Africa e i dolci dintorni del Gambia? Scoprite il nostro tour in moto del Senegal.

Dakar Senegal Raid motociclistico
. Nel menu dei tour qui sotto, troverete una varietà di tour che si adattano alla maggior parte dei ciclisti. I tour vanno dai 7 ai 21 giorni, dalle dune di sabbia, montagne, e comprendono uno o più Paesi in un unico viaggio.
Se non riuscite a trovare il tour che fa per voi, siamo sempre pronti ad aiutarvi e a organizzare un tour adatto alle vostre esigenze e ai vostri desideri, oppure noleggiare una bicicletta per il vostro viaggio.
. Scegliete qui il tour dei vostri sogni! Raid Moto Dakar Senegal

Tour in moto Senegal Mauritania, Gambia : Percorriamo strade bellissime e divertenti sentieri sterrati, visitiamo parchi nazionali, oasi nel deserto. Vediamo paesaggi mozzafiato, splendidi tramonti e albe sorprendenti. Ci confrontiamo con persone interessanti su storia, cultura e tradizioni. Assaggi di cibi tipicamente Africani con dei sapori eccezionali , degustiamo ottimi vini e birre locali e scoperti di tipici alberghi con style tradizionali

: un’esperienza unica nella vita che non può mancare nella lista dei desideri di tutti.

Tour in moto Senegal

 

View More

Highlights

  • Il deserto della Mauritania
  • Saint Louis
  • Le isole Saloum
  • Il Gambia e i suoi coccodrilli sacri
  • La Casamance e la sua foresta tropicale

Itinerary

Expand All
LE TRACCE DEL RALLY PARIS-DAKAR
LE TRACCE DEL RALLY PARIS-DAKAR

Sur les traces du Rallye Paris Dakar
Les moments forts du Dakar: Un événement en moto avec un parcours d’aventure pas facile. Conquérir le désert. Au programme : Voici, étape par étape, l’itinéraire qu’emprunteront les aventurier du désert et de la savane

GIORNO 1 1 NavigaZIONE
GIORNO 1 1 NavigaZIONE

Saliamo a bordo della nave con le moto

Giorno 2
Giorno 2

Navigare in mezzo al mare della logistica sulla costa europea della Spagna

Giorno 3 TANGERI
Giorno 3 TANGERI

Arrivo a TANGERI - la città bianca che separa le due sponde dell'Europa e dell'Africa dal Mar Mediterraneo - sbarchiamo con una passeggiata per una degustazione di tè alla menta in una delle tipiche piazze della città vecchia.

GIORNO 4 : TANGERI -EL JADIDA (450km)
GIORNO 4 : TANGERI -EL JADIDA (450km)

Splendida città maltrattata dai portoghesi, El Jadida - uno dei primi insediamenti in Africa occidentale degli esploratori portoghesi diretti in India - è un'eccezionale testimonianza dell'incrocio tra le culture europee e marocchine, chiaramente evidente nella sua architettura, tecnologia e urbanistica.

GIORNO 5 : TAFRAOUTE (530km)
GIORNO 5 : TAFRAOUTE (530km)

Tafraout o Tafraoute è una piccola città di lingua berbera in una graziosa regione chiamata Piccolo Atlante. La strada per arrivarci è molto tortuosa, poi si trasforma in una spettacolare strada di montagna,
Di solito fa fresco, ma il cielo stellato è impagabile.

GIORNO 6 : TARFAYA
GIORNO 6 :  TARFAYA

I migliori itinerari e giri in moto su strada a Tarfaya, Laâyoune-Sakia El HamraPassando per TARFAYA - Qui Antoine de Saint-Exupéry visse e gestì l'ufficio locale dell'Aéropostale alla fine degli anni Venti. Arrivo a EL AAYUN (570 km) - capitale del Sahara occidentale.

GIORNO 7 : DAKHLA (540km)
GIORNO 7 : DAKHLA (540km)

non è facile raggiungere la remota città di Dakhla, incastonata beatamente tra le onde dell'Atlantico e le sabbie del Sahara occidentale; altri, invece, considerano un viaggio a Dakhla la loro principale attrazione.
- isolata, ventosa e bellissima.

GIORNO 8 JOUR NUADHIBOU (430km)
GIORNO 8 JOUR NUADHIBOU (430km)

-Nouadhibou, in Mauritania, è in pieno fermento. È ormai una delle destinazioni preferite non solo dagli abitanti del luogo, ma anche dagli stranieri.
Qui potrete ammirare luoghi pittoreschi, un mare color smeraldo, spiagge assolate e mangrovie allo stato naturale. Rimarrete incantati anche dal suo fresco clima estivo e dai paesaggi di grande fascino. La sua vicinanza alla capitale del Paese migliorerà le vostre esplorazioni.

GIORNO 9 : NOUACHOTT (480km)
GIORNO 9 : NOUACHOTT (480km)

Nouakchott è la capitale più popolosa della Mauritania, immersa nel deserto sulle rive dell'Oceano Atlantico. Pur essendo una città nuova, questa capitale dell'Africa occidentale può vantare di essere una delle destinazioni più belle del Paese. Un viaggio a Nouakchott vi regalerà sicuramente tante scoperte e un'avventura unica tra terra e mare.

GIORNO 10 : SAINT LOUIS (340km)
GIORNO 10 : SAINT LOUIS (340km)

SAINT LOUIS (260 km) - un'isola affascinante, Patrimonio dell'Umanità, alla foce del fiume Senegal, un'incredibile miscela di architettura coloniale e colori africani, dove il deserto incontra la savana.

GIORNO 11 Saint loui- Touba- Toubacouta
GIORNO 11 Saint loui- Touba- Toubacouta

Passando per TOUBA - una colorata città santa con la più grande moschea africana a sud del Maghreb - si arriva a TOUBACOUTA (360 km) - il villaggio di mangrovie sul delta del fiume Saloum che offre incredibili tramonti africani.

GIORNO : BANJUL (50km)
GIORNO : BANJUL (50km)

BANJUL (50 km).
Il Gambia è il paese più piccolo dell'Africa occidentale. È una stretta striscia di terra che si estende per 15-25 km su entrambi i lati del fiume Gambia. La sua capitale, Banjul, è decadente, coloniale e animata da mercati.
Visita al mercato e ai coccodrilli sacri di Katchikali

Giorno 12 Casamance
Giorno 12 Casamance

Nous partons pour direction la Csamance visite de Mlomp et ses fromager sacre, direction Capskiring
Petite perle du bout du monde, le Cap Skirring et ses magnifiques plages de sable blanc vous garantissent de véritables sensations de bonheur et de liberté.en bord de l'océan atlantique, une population gentille et extrêmement hospitalière, nous arrivons à CAP SKIRING (270km) - routes en terre rouge et plages tropicales.

Giorno 13 Capskiring:
Giorno 13 Capskiring:

CAP SKIRING - una giornata di totale relax in un paesaggio da favola. Nel pomeriggio visita al museo all'aperto, che offre uno spaccato teatrale di alcuni aspetti della vita tradizionale di Diola: gli oggetti sono incastonati nelle cavità degli alberi da formaggio, da cui il nome del museo "Kadioute", che a Diola significa buco.

Giorno 14 SALY

Un lungo trasferimento in moto fino Saly, traversando la Gambia: Arrivo a Saly sistemazione in hotel cena e pernottamento

JOUR 15 : SALY (450km)
JOUR 15 : SALY (450km)

- un lungo trasferimento su pista asfaltata fino alla capitale turistica di Saly, un'antica stazione commerciale portoghese diventata una popolare località balneare.

JOUR 16 SALY- LAC ROSE - DAKAR
JOUR 16 SALY- LAC ROSE - DAKAR

Passando per il Lac Rose, il famoso sito del rally Parigi-Dakar
Trasferimento a Dakar: Cena e pernottamento in hotel
L'Africa può proporsi di essere sovrana e libera".
.
L'Africa, un continente che si trova in una miniera d'oro. "Mi è piaciuto molto qui, la possibilità di sperimentare le cose senza che siano difficili da affrontare. L'Africa ci mostra molti trucchi. Sono interessato a tutte le soluzioni che l'Africa può proporre per essere sovrana e libera"

DAKAR-GOREE -ITALIE
DAKAR-GOREE -ITALIE

Partenza mattutina per la visita dell'isola di Gorée
Tra il XV e il XIX secolo, Gorée fu il più grande centro di commercio di schiavi della costa africana. Sotto il dominio portoghese, olandese, inglese e francese, la sua architettura è caratterizzata dal contrasto tra i bui quartieri degli schiavi e le eleganti case dei commercianti di schiavi. L'isola di Gorée rimane un simbolo dello sfruttamento umano e un santuario della riconciliazione. Pranzo sull'isola e trasferimento in aeroporto dopo cena.

Included/Excluded

  • - 15 notti in hotel 4*, occupazione doppia;
  • - Mezza pensione (colazione e cena)
  • - Traghetto Genova Tangeri in cabina doppia con vista mare
  • - Trasporto moto Dakar - Genova (container)
  • - Assistenza
  • - Assistente sul veicolo di assistenza per il trasporto dei bagagli e le riparazioni delle moto
  • - Guida locale su veicolo di assistenza in Mauritania, Senegal e Gambia
  • - Assistenza per il rilascio del visto moto Passavant (Senegal) e del visto Gambia
  • - Assicurazione medica
  • - Visita guidata alla moschea della città santa di Touba
  • - Gita in barca per esplorare il delta del fiume Saloum
  • - Visita al mercato Albert di Banjul (Gambia)
  • - Visita ai coccodrilli sacri di Katchikali e al museo etnografico di Bakau
  • - Visita al caseificio sacro Dioker e alla capanna dell'impluvium
  • - Visita all'isola di Gorée
  • - Visita al Lago Rosa
  • - Itinerario stampato
  • - Mappe delle rotte di navigazione
  • Visto Mauritania e RC per la moto direttamente in dogana circa 55 euro
  • Volo di andata e ritorno
  • Circa 60 euro per mance e spese aggiuntive
  • Assicurazione annullamento facoltativa (6,5% del prezzo)
  • Carburante e pedaggi autostradali
  • Escursioni facoltative e biglietti d'ingresso per siti non menzionati nel programma
  • Pasti non menzionati nel programma, bevande, mance, extra di carattere personale
  • Tutto ciò che non è indicato nella sezione "la quota comprende".
  • Prevedere 200 euro a moto per i costi aggiuntivi per facilitare il passaggio in Gambia e Mauritania + spese di trasporto.

Tour's Location

from 0

You might also like